Articoli

Le piattaforme webinar migliori del 2019

Stai pensando di fare webinar nel 2019 ma non hai ancora trovato quale fra le piattaforme webinar migliori è più adatta a te? O sei stanco di utilizzare sempre gli stessi software e sei alla ricerca di una piattaforma webinar stabile ed affidabile per i tuoi eventi online?

Bene, in questo articolo proverò a fare un passo nel futuro e analizzerò quelle che secondo me saranno le piattaforme webinar migliori nel 2019.

Nel corso degli ultimi mesi ho studiato diversi software ed ho aiutato molte persone che come te sono interessate a prendere confidenza con le piattaforme webinar. La lista che ho scritto per te in questo articolo si basa quindi sulle mie impressioni, sull’esperienza degli utenti con cui ho lavorato e sulle probabili funzioni che verranno aggiornate nel corso del 2019.

piattaforme webinar migliori

 

Piattaforme webinar: come scegliere quella migliore

Ormai tutti sanno che fare un evento online è molto facile e le piattaforme che possono aiutarti a realizzare il tuo webinar sono numerosi e accessibili. Molti software consentono anche di fare una prova gratuita per testare le funzioni e vedere se corrispondono alle tue esigenze.

La parola chiave è proprio questa: esigenza. Se vuoi fare un social webinar, piattaforme come BeLive o OBS Studio vanno benissimo e soddisfano le tue esigenze. Invece se hai bisogno di fare formazione a distanza o vuoi incrementare le tue attività di marketing ti servono altri tipi di piattaforme, con caratteristiche volte a soddisfare questo tipo di esigenze.

Di seguito troverai la lista delle 10 piattaforme webinar migliori per il 2019 e ti dirò le caratteristiche principali di ognuna di queste. In questo modo potrai capire quali sono le piattaforme webinar migliori per i tuoi progetti. Ma intanto ecco l’elenco delle piattaforme webinar migliori:

  1. GoToWebinar
  2. Zoom
  3. Cisco Webex
  4. Bluejeans
  5. WebinarJam
  6. EverWebinar
  7. ClickMeeting
  8. Demio
  9. Livestorm
  10. WebinarNinja

 

Piattaforma GoToWebinar: un grande classico

GoToWebinar è una delle piattaforme sul mercato da più tempo ed è una delle più usate. Per alcuni la sua interfaccia è complicata, ma basta prenderci un pochino di confidenza e il gioco è fatto. Gran parte dei nostri clienti usano questa piattaforma senza problemi ed ottengono ottimi risultati.

Innanzitutto GoToWebinar è una delle piattaforme più stabili per eventi online che hanno numeri elevati di partecipanti. Noi di WebinarPro non abbiamo quasi mai avuto problemi durante i nostri eventi con questa piattaforma (e l’abbiamo utilizzata per più di 5000 ore!).

GoToWebinar offre un’esperienza eccezionale sopratutto per tre tipologie di evento: Standard, Webcast e Registrato.

Con questa piattaforma webinar 

  • condividi lo schermo in modo semplice 
  • interagisci con i partecipanti tramite la chat
  • hai una sezione dedicata di domande e risposte
  • puoi somministrare sondaggi e indagini

Chiaramente l’uso di ognuna di queste features (caratteristiche) può variare in base alle finalità del tuo evento online. L’unico limite è che non puoi somministrare più di 5 sondaggi per un evento.

La piattaforma ci consente di registrare l’evento direttamente in cloud e si può visualizzare la registrazione tramite una pagina di iscrizione. In questo modo puoi anche tracciare chi ha partecipato all’evento, chi ha visto solo la registrazione e chi si è iscritto senza aver partecipato. Infine, grazie alla nuova GoToStage puoi anche creare canali e puoi caricare le registrazioni dei tuoi eventi online.

Se ti interessa approfondire i dettagli di questa piattaforma, leggi il mio articolo su GoToWebinar e iscriviti QUI per ricevere il corso introduttivo gratuito di questa piattaforma.

 

Piattaforma webinar Zoom

Zoom è una delle piattaforme migliori e più usate per i meeting e per i webinar. Questo perché

  • è facile da usare
  • supporta fino 100 relatori con collegamento audio e video 
  • contiene fino a 10,000 partecipanti

Avevo spiegato tutte le caratteristiche di Zoom in un altro mio articolo, per cui qui non andrò nei dettagli. In sintesi

  • Zoom ha tutti gli strumenti di una piattaforma di webinar: la chat, domande e risposte, i sondaggi, l’alzata di mano e analytics
  • consente di trasmettere su Facebook Live e YouTube Live in tempo reale
  • il suo punto di forza è la sua UI (User Interface) e il fatto che permette agli utenti meno esperti di avere un’esperienza soddisfacente.

Inoltre la piattaforma webinar Zoom offre molte integrazioni con altri software (come Marketo, Eloqua, Pardot e Salesforce). Si integra perfettamente con i CMS (Customer Management System) e ti permette di personalizzare i tuoi form e le tue mail.

A questo proposito, non posso non parlarti dell’integrazione con Zapier. Grazie a questo plug-in puoi monetizzare con i tuoi webinar e consente ai tuoi partecipanti di pagare tramite Paypal o Carta di Credito.

Ultimo punto, ma non per importanza: i partecipanti possono partecipare praticamente da qualsiasi device, incluso desktop, mobile, Zoom Rooms e Zoom Conference Room Connectors. Post Scriptum per i geek: è disponibile anche su Linux ;-)

 

La piattaforma Cisco Webex e la sua versatilità

Cisco Webex è una piattaforma molto famosa di WebMeeeting, perchè grazie ai suoi endpoint di collaborazione soddisfa svariate esigenze.  Non tutti sanno però che questo software ha due prodotti dedicati ai webinar: che Cisco Webex Events e Cisco Webex Webcasting. Cisco Webex Events e Cisco Webex Webcasting hanno più o meno hanno le stesse caratteristiche. La vera differenza sta nel numero di partecipanti, che su Webcasting possono essere fino a 40,000! Questa è una delle piattaforme webinar migliori perché

  • anche qui puoi trovare le funzioni base di qualsiasi piattaforma webinar: la chat, domande e risposte, condivisione schermo/documenti ed i sondaggi
  • hai a disposizione una lavagna condivisa in cui disegnare live e segnare tutte le annotazioni del caso
  • puoi bloccare l’ingresso dei partecipanti al tuo evento in qualsiasi momento
  • ci sono tre diversi layout video fra cui scegliere (Active Speaker Video View, Active Speaker and Thumbnail View e Grid View) quando non sei in condivisione dello schermo.

Ultimamente è possibile collegarsi ad un evento Cisco anche tramite Webex Audio tramite la chiamata, tramite VoIP e tramite Sistema di Video.

La semplicità della piattaforma webinar BlueJeans

Nei mesi precedenti ho parlato anche di questa piattaforma e sono sceso nel dettaglio di tutte le caratteristiche principali. Provo a riassumerti qui le features più importanti.

  • Se hai bisogno di una piattaforma webinar che ospiti un’audience molto grande, la piattaforma BlueJeans può fare al caso tuo. Questo software fornisce un’esperienza abbastanza stabile fino a 15,000 persone collegate contemporaneamente!
  • Grazie alla sua integrazione con Marketo, puoi automatizzare le tue attività di marketing. Questa combinazione con 15,000 lead potrebbe produrre dei risultati molto interessanti!
  • Fornisce gli strumenti fondamentali per un webinar: la chat, domanda e risposta, gli sondaggi etc.
  • BlueJeans è una delle piattaforme device agnostic: significa che funziona in qualsiasi device e dà la possibilità di accedere tramite il browser, il software ed il sistema di stanza.
  • Ha la possibilità di trasmissione su Facebook. Questa ormai è una caratteristica fondamentale per le piattaforme moderne, ma Bluejeans ha una marcia in più: offre la qualità HD per la trasmissione video e collabora con Dolby Voice® per l’audio.

Decisamente interessante, non credi?

 

WebinarJam e i social webinar

WebinarJam è la piattaforma di Genesis Digital per gli eventi online ed è famosa per la sua integrazione con i principali social media. Con webinarJam

  • scegli di trasmettere a YouTube Live, Facebook Live o JamCast –  l’emitente (broadcaster) di WebinarJam
  • proteggi le tue Webinar Room con una password
  • hai tutte le funzioni base delle piattaforme webinar migliori
  • regge fino a 6 co-relatori contemporaneamente
  • grazie al layout Picture-in-Picture (PiP) puoi avere una regia digitale avanzata: questo vuol dire che puoi cambiare il layout di trasmissione direttamente da questa piattaforma.

 

EverWebinar e i webinar automatici

Con EverWebinar entriamo nel vivo del Webinar Marketing. Questa piattaforma ti consente di erogare solo i webinar automatici. Ti parlo di questa piattaforma perché

  • puoi pianificare i Recurring Webinars (i webinar che si ripetono)
  • configuri il sistema e modifichi il fuso orario in base alla zona geografica che ti interessa
  • è un prodotto di Genesis Digital (la casa di WebinarJam). Molti considerano la piattaforma EverWebinar una sorta di WebinarJam automatizzato: puoi integrare questi due sistemi per far diventare un webinar direttamente automatizzato dopo la sua registrazione.

Inoltre si integra con i software più conosciuti per fare lead generation. Alcuni di questi sono MailChimp, GetResponse, Zapier ed InfusionSoft. Si può anche embeddare con Google Analytics e Facebook Pixel per tracciare i tuoi partecipanti.

 

La piattaforma ClickMeeting e la monetizzazione

Vuoi monetizzare i tuoi webinar direttamente dalla piattaforma senza usare un CMS? Allora ClickMeeting è una delle piattaforme che potresti usare. Integrandola con PayPal, potresti far pagare i partecipanti del tuo webinar direttamente sul tuo account PayPal. Inutile dire che supporta tutte le caratteristiche base di un webinar: la chat, domande e risposte, i sondaggi, e condivisione schermo. Offre anche la condivisione WhiteBoard.

Una caratteristica interessante è la possibilità di personalizzare la waiting room (stanza d’attesa) e la stanza dei webinar. Puoi anche aggiungere il tuo logo e il colore che desideri nello sfondo delle stanze. Questa piattaforma è anche personalizzabile tramite integrazioni con Google, Twitter, YouTube, Facebook, Slack e HubSpot.

Con ClickMeeting puoi trasmettere direttamente dal browser e si collega con Youtube e Facebook. 

 

La piattaforma webinar Demio

Demio è una delle piattaforme webinar migliori in cui puoi trovare tutte le caratteristiche che ti servono per erogare un evento completo. Contiene tutti gli strumenti fondamentali per un webinar: la chat, domande e risposte, i sondaggi, condivisione dei documenti. In più ti consente di lanciare un’offerta durante l’evento. Inoltre

  • i partecipanti possono accedere alla sessione via browser
  • trasmetti in HD
  • imposti la sequenza per i webinar automatizzati
  • carichi le tue slide e i file che vuoi condividere con il tuo pubblico direttamente sulla piattaforma. In questo modo non c’è bisogno che condividi lo schermo e i partecipanti non vedono i documenti sul tuo desktop!

Come con tutte le piattaforme moderne, hai la possibilità di personalizzare le pagine d’iscrizione e le notifiche di reminder. In più puoi embeddare i form e inserirli nella tua pagina web (utile per catturare i dati degli iscritti).

 

La piattaforma webinar Livestorm

Le tipologie dei webinar che offre Livestorm sono Recurring, Pre-Recorded, On-Demand e Live Event Streaming.

Recurring dà la possibilità di trasmettere un webinar con le sessioni multiple tramite la stessa Landing Page.

Pre-Recorded consente di trasmettere un webinar già registrato.

La caratteristica interessante di Livestorm è la tipologia Live Event Streaming. Grazie a questa feature puoi trasmettere un Live Event stream (ad esempio con YouTube Live o Facebook Live) invece di creare un Livestorm Stream. Questa caratteristica è già presente su altri software di regia digitale, ma metterlo a disposizione come una tipologia di evento secondo me è un punto di forza!

Anche qui abbiamo gli strumenti fondamentali di coinvolgimento: la chat, domande e risposte, i sondaggi. Puoi condividere il tuo schermo, un video, un collegamento di YouTube o un documento.

Infine puoi personalizzare la tua pagina d’iscrizione all’evento, puoi creare dei form su misura in base alle tue esigenze e inserirli nelle tue landing page.

 

La piattaforma WebinarNinja

Anche WebinarNinja è una delle piattaforme webinar migliori e fa parte della mia Top Ten per molti motivi. Vediamoli:

  • consente di creare webinar di tipo Live, Automated, Series e Hybrid
  • fornisce una pagina di iscrizione e una thak-you page
  • crei la presentazione direttamente dal software
  • trasmetti in modo automatico anche su Youtube
  • hai a disposizione chat, domande e risposta, i sondaggi e le offerte.

 

In questo articolo ti ho dato molti spunti su cui riflettere sulle piattaforme webinar migliori per il 2019. Se hai qualche domanda commenta questo articolo e sarò felice di risponderti.