Come vendere corsi di formazione online?

Ti piacerebbe fare formazione online risparmiando tempi e costi?

Vuoi educare il tuo pubblico di riferimento e trasmettere le tue conoscenze e competenze?

Se la risposta a queste due domande è positiva, hai la soluzione davanti ai tuoi occhi: iniziare a fare formazione e vendere i tuoi corsi online.

Questa strategia, che a parole è piuttosto semplice, rappresenta un’attività intrigante e sempre più diffusa per tante aziende, imprenditori e istituzioni, diventando una risposta pratica e concreta al bisogno di formazione sempre più diffuso.

Perché creare corsi di formazione online

Negli ultimi venti anni la formazione aziendale è andata incontro ad una vera e propria rivoluzione: dalla formazione d’aula frontale, si sta passando all’utilizzo di modalità e strumenti digitali interattivi, disponibili on demand. Non solo, la formazione online sta diventando uno strumento versatile per raggiungere diversi obiettivi strettamente connessi con l’aggiornamento, la comunicazione, il personal branding e il marketing.

Tramite l’e-learning, infatti, riferito non solo agli studenti universitari come era più probabile alle origini di questo modello, è possibile usufruire contenuti online per fare formazione e promuovere prodotti e servizi della tua azienda.

Si tratta quindi di trasmettere e condividere in una nuova modalità, la tua esperienza e le tue competenze, creando una community a seconda del tuo pubblico di riferimento.

Dove vendere corsi di formazione online

Ma come fare a iniziare a vendere corsi di formazione online?

Prima di tutto è necessario avere una piattaforma integrata di canali e strumenti a supporto di programmi di formazione: uno strumento creato ad hoc per questo tipo di attività, non un semplice sito web. In questo caso si parla di adottare un Learning Management System (LMS), un ambiente digitale dove puoi promuovere prodotti e servizi sotto forma di webinar.

Come?

Creando e mettendo a disposizione diversi titoli di corsi e percorsi formativi necessari per affrontare le sfide del mercato di riferimento, percorsi formativi completamente accessibili online, sia da dispositivi mobili che da computer.

Si tratta di vere e proprie aule virtuali, dove potrai interagire con il tuo pubblico tramite chat e condividere il tuo schermo o lavagne virtuali.

Grazie alla piattaforma che sceglierai, potrai creare contenuti modulari con veri e propri capitoli suddivisi per argomento, ma anche interattivi e dinamici, con inclusi quiz, test. Inoltre, puoi customizzare i contenuti che eroghi in base alle esigenze del tuo target di riferimento, con l’obiettivo di far raggiungere il miglior risultato possibile che l’utente possa aspettarsi.

I materiali che decidi di condividere sono definitivi interoperabili, ovvero che il formato del contenuto, dev’essere distribuibile in qualsiasi piattaforma.

 

Vendere corsi di formazione online: limiti e opportunità

Probabilmente ti sarai già informato e avrai letto pareri differenti e un po’ confusionari sull’efficacia della formazione online.

Ti capisco: se cerchi online informazioni relative alle strategie per  vendere corsi di formazione online, troverai moltissime posizioni discordanti, definizioni poco chiare, e approcci poco omogenei tra loro.

Per questo motivo, ho raccolto una panoramica di limiti e opportunità che (spero!) ti saranno d’aiuto.

Per quanto riguarda i diversi limiti che un’azienda può incorrere dipendono dalla mancanza di controllo su motivazione e coinvolgimento della formazione e dalla scarsa possibilità di fare investimenti economici in materiali informativi.

Di contro i vantaggi per la formazione online sono molteplici:

  • risparmio sui costi
  • realizzazione di formazione di massa, anche per grandi numeri
  • accesso a statistiche e report molto dettagliati sulla formazione
  • monitoraggio continuo dei risultati
  • gestione flessibile degli accessi e dei gruppi
  • presenza di supporti di formazione duraturi e aggiornabili

Inoltre il formatore, ha sia la possibilità di valutare le competenze di ingresso e i progressi del suo pubblico, che utilizzare strumenti interattivi e coinvolgenti sopperendo alla mancanza del contatto diretto. In più ha anche la flessibilità di organizzazione in base alle sue disponibilità.

Che dire, noi pensiamo che le opportunità siano maggiori dei limiti in discussione.

Vero è che formazione in aula e formazione online sono due cose differenti. Quindi come scegliere tra l’una e l’altra?

È più semplice di quanto tu possa immaginare.

Il mix perfetto? La combinazione tra aula tradizionale e formazione online

Come ovviare ai limiti della formazione online?

Puoi far ricorso agli eventi blended che integrano la formazione a distanza con la formazione in aula, permettendo così di creare o solidificare la fiducia nella tua persona o azienda.

Formazione online: dall’e-learning al web learning. 

Che cos’è il web learning?

Si trova sempre nella sfera della formazione online ma si basa su 4 aspetti cardine:

  1. La natura enciclopedica del web
  2. L’intensa rete relazione tra formatori e il suo pubblico
  3. L’attivazione di forme di apprendimento attivo e collaborativo
  4. Il ruolo centrale dell’allievo rispetto alle risorse.

Partecipare al WEBINAR GRATUITO del 15 settembre alle ore 17h00, per scoprire il metodo per un passaggio efficace dalla formazione in aula alla formazione online.

 

 

Oltre a partecipare al nostro webinar gratuito, lascia un commento qui sotto, raccontandoci la tua opinione: 

quali esperienze hai in termini di formazione online? hai mai pensato di vendere corsi di formazione online nel tuo settore?

The following two tabs change content below.

Ilaria Minichelli

Laureata in Comunicazione, master in Digital Marketing. Le mie più grandi passioni sono la danza e i viaggi. Adoro leggere, le serie tv, i cani e il buon cibo. Di me ti diranno che sono intraprendente, ironica e meticolosa. Cerco di affrontare la vita col sorriso.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *