5 motivi per amare ancora di più i webinar nel 2019

Nelle prossime righe ti racconterò 5 motivi per cui dovresti amare ancora di più i webinar nel 2019.

Ma prima di entrare nel vivo del discorso, devo ammettere che fare Content Marketing è estremamente complesso.

E se tu sei un ricercatore incallito, uno di quelli a cui piace sperimentare qualsiasi nuova forma di contenuto digitale, se sei l’Indiana Jones dell’interazione, se sei un cacciatore del contenuto più efficace … sai di cosa parlo.

Scegliere i contenuti giusti per la propria comunicazione è una perenne sfida. E questi sono i motivi:

  • Cambiamento costante
    Tutto ciò che gira attorno al marketing digitale è soggetto a cambiamenti molto rapidi: nuovi spazi dove intercettare utenti potenzialmente interessati alla tua realtà, tecnologie e strumenti sempre nuovi e su cui essere sempre aggiornati per arrivare prima dei competitor.
  • Tempo e risorse
    A causa di questo cambiamento costante, la parte più complicata per chi fa Content Marketing è la gestione del tempo per fare ricerca (e successivamente produzione) di contenuti. E insieme al tempo è molto facile spendere in risorse umane ed economiche.
  • Belli i contenuti, ma il ROI?
    Un contenuto può essere bello, può essere frutto di ore di ricerca e può essere accademicamente corretto. Ma se non genera in qualche modo un ritorno sull’investimento di tempo o sull’investimento economico utilizzato per crearlo, non serve a molto.

Nel prossimo paragrafo voglio aiutarti a superare alcune di queste difficoltà mostrandoti qualche trend del Content Marketing per il 2019 e alcune risorse molto utili da studiare per comprimere il tuo tempo di ricerca.

Trend2019 del Content Marketing

Ecco i trend da tenere d’occhio per il 2019:

  • I video conquisteranno il web
    Si riconferma la tendenza partita nel 2016 e in crescita fino al 2019: anche per quest’anno i contenuti video continueranno a dominare il web.
  • Le live diventano sempre più importanti
    Il valore della diretta è sempre più evidente: la possibilità di poter interagire in tempo reale con il proprio pubblico ascoltando i commenti e rispondendo alle domande permette di rafforzare la relazione con i propri utenti.
  • ChatBot e app di messaggistica: il valore delle conversazioni
    L’importanza del dialogo con i propri follower, utenti e clienti è in crescita: per questo tutto il marketing conversazionale mirato all’uso di ChatBot e app di messaggistica è la vera tendenza del 2019.
  • Social Media Stories
    Sempre sulla scia dell’importanza della diretta, anche le Stories sono destinate ad essere un potentissimo veicolo di contenuti efficaci: mostrare il lato umano dell’azienda e della tua attività attraverso video e foto in tempo reale aumenterà la fiducia dei tuoi follower.
  • Realtà Aumentata e Social Media
    Tantissimi sforzi e ricerche dei Big del Digital Marketing (Google e Facebook in primis) sono destinati all’introduzione della Realtà Aumentata, specialmente nel campo degli annunci pubblicitari. L’obiettivo è quello di rendere sempre più interattivo e coinvolgente lo shopping online. 

E come promesso, qui trovi le tre risorse migliori che ti consiglio caldamente di approfondire per studiare cosa accadrà nel 2019 nel mondo del marketing digitale:

5 motivi per amare ancora di più i webinar nel 2019 

Ci siamo: nel precedente paragrafo ti ho riassunto alcuni punti focus su cui orientare i tuoi contenuti nel corso del prossimo anno.

Ora ti racconto 5 caratteristiche dei webinar che li rendono un ottimo strumento per veicolare i tuoi contenuti, in linea con la maggior parte dei punti di cui ti ho parlato in precedenza.

  1. Il webinar è un video
    Il webinar non è altro che un video trasmesso in diretta. Qualsiasi piattaforma webinar ti permette di registrarlo: la registrazione che ne scaturisce può essere editata, può essere tagliata estraendo pillole di contenuto e può essere utilizzata come contenuto video da veicolare sul tuo canale YouTube, il tuo sito o il tuo blog.
  2. Il webinar è una live
    La potenza del webinar sta proprio nella diretta: puoi interagire in tempo reale con il tuo pubblico, ascoltare i consigli della tua audience, proporre sondaggi, questionari e rispondere a qualsiasi domanda posta da loro. Gli utenti diventano i veri protagonisti del tuo contenuto.
  3. Puoi utilizzare i webinar per diversi settori e per diversi scopi.
    Il webinar è uno strumento adattabile a tantissimi scopi diversi: dalla comunicazione a freddo con i tuoi lead per farti conoscere ai momenti di incontro e approfondimento con i tuoi clienti. Puoi approfondire le applicazioni dei webinar in questo articolo.
  4. Il webinar non è solo un webinar
    Il webinar è solo un punto di passaggio di una strategia di Content Marketing molto più ampia e strutturata. Per capire di cosa parlo, ti consiglio di leggere questo articolo che ti spiega come creare una strategia di contenuti che comprenda i webinar.
  5. Il webinar è conversazione pura
    Il webinar è lo strumento per eccellenza per parlare con i tuoi utenti perché sfrutta la diretta e il fatto di riunire i tuoi utenti in tempo reale in uno stesso spazio. È uno strumento estremamente coinvolgente dove gli utenti si sentono interpellati in prima persona, dove puoi chiamarli per nome, dove puoi fare loro domande e loro possono farle a te.Dove puoi adattare i tuoi contenuti a seconda del tuo pubblico, dove puoi raccogliere spunti per i tuoi futuri contenuti.In pratica, dove parlare con i tuoi follower e renderli protagonisti dei tuoi contenuti. 

Webinar nel 2019: come puoi sfruttarli?

Se stai ancora cercando spunti per capire come applicare i webinar ai tuoi contenuti, ti consiglio di fare un giro sul nostro blog: troverai tantissimi spunti da applicare alla tua realtà.

 

The following two tabs change content below.
Laureata in Comunicazione, figlia di genitori, sorella di un fratello. Da sempre affascinata dal mondo della comunicazione digitale e web marketing, lavoro per renderla la mia professione. Ogni giorno un passo avanti mentre coltivo la musica, la scrittura, il cinema, le nottate in pigiama davanti alle serie tv e il trekking.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *