Social Webinar. Cosa sono e come funzionano

In questo articolo ti parlerò dei social webinar. Ti spiegherò cosa sono, come funzionano e come integrare questi eventi online nel tuo business.

social webinar

 

Intanto, ciao! È un piacere averti qui. Ci conosciamo di già? Se la risposta è sì, vuol dire che hai già letto i miei articoli “Eventi online. Social Live Streaming o webinar?” e “Webinar con Facebook Live. Pro e contro” e sai già di cosa stiamo parlando.

Se è invece è la prima volta che atterri su un mio articolo, benvenuto!

Negli articoli che ho appena citato mi sono soffermata su un tema in particolare: ho cercato di placare la diatriba fra webinar e live streaming, spiegando cosa sono questi eventi online e quando è il caso di utilizzarli. Ci siamo posti una domanda importante: è possibile fare webinar su Facebook? E la risposta che abbiamo dato è sì, se si usa un software esterno come BeLive o OBS Studio.

 

I webinar sui social media

Ma Facebook non è l’unico canale digital in cui poter fare i webinar. Puoi fare i webinar su qualsiasi canale social. È proprio da qui che questi webinar prendono il nome di social webinar!

Che sia su Facebook, Instagram, Twitter o YouTube le tue dirette live possono diventare veri e propri webinar social, se solo sai come fare!

Ma scommetto che ti è sorta una domanda: perchè dovrei fare un social webinar?

 

I social media streaming e i trend dei social media nel 2018

Nel titolo di questo paragrafo vedi la risposta. Fare live streaming social è uno dei trend del 2018. Vuol dire che lo fanno tutti. Attenzione però: non sto dicendo che devi fare una live perché va di moda e basta. Devi tenere d’occhio quello che fanno i tuoi competitor. Probabilmente loro usano già questo strumento. Allora perché rimanere indietro? Come puoi leggere in questo articolo le Dirette sui Social sono un must del 2018. L’importante è che tu sappia come farle e come integrarle nella tua strategia di marketing.

 

Perchè utilizzare i Social Webinar

Cosa differenzia i webinar dai social webinar? Quando è il caso di fare l’uno piuttosto dell’altro? In uno dei primi articoli che ho citato avevo spiegato la differenza fra Webinar e Live Streaming social. Rivediamola.

Le dirette live sono adatte se

  • la situazione è particolarmente informale
  • non devi interagire con gli utenti in tempo reale
  • non stai erogando contenuti importante per il tuo business

Con i webinar invece

  • puoi apparire in contesti più strutturati
  • interagisci in tempo reale con gli uditori
  • organizzi seminari e conferenze

 

Ma i social webinar? Be’, la risposta è molto semplice. I social webinar sono l’evoluzione di questi due strumenti, o forse è meglio dire che i social webinar sono il punto di incontro che stavi aspettando per far esplodere la tua attività.

In generale possiamo dire che i social webinar fanno al caso tuo se

  • eroghi contenuti seri ma vuoi mantenere un’atmosfera poco formale
  • hai modo di approfondire le domande e i commenti degli utenti in un secondo momento (se sei in diretta e non hai una chat non puoi tenerli sott’occhio)
  • la tua audience si trova sui social
  • non devi fare lead generation. Al contrario dei webinar infatti non hai traccia di chi segue la diretta e non puoi chiedere di lasciare la mail in fase di registrazione.

 

Su quale canale puoi fare webinar social?

Devi scegliere il social media in base al tuo business e alle tue esigenze.

  • Facebook è un canale di svago. Gli utenti si connettono qui per passare il tempo, sono spensierati ed è difficile attirare la loro attenzione. Su Facebook ha senso fare social webinar all’interno delle community.
  • Youtube è un canale pieno di tutorial, demo e lezioni di qualsiasi tipo. Fare un social webinar qui, con piattaforme tipo WebinarJam, vuol dire dare contenuti di valore alla tua audience e fare tutorial anche solo di una decina di minuti in cui spieghi qualcosa.
  • Twitter. Come forse sai l’estensione che ti permette di trasmettere video in diretta su Twitter si chiama Periscope. Nell’articolo “Webinar & Periscope. La guida con le 15 dritte che fanno la differenza” spieghiamo come e perchè puoi utilizzare questa estensione di Twitter. Ma per fare social webinar Periscope non basta: anche in questo caso c’è bisogno di un software esterno, come vMix. Questo canale è particolarmente indicato per interviste e sessioni di domande e risposte.

Instagram e IGTV

Per Instagram ho preferito scrivere un paragrafo a parte. Con l’introduzione di IGTV forse stiamo assistendo ad una piccola rivoluzione. Anche Instagram è un canale di svago, proprio come Facebook. Fino a poco tempo fa era possibile trasmettere in diretta solo con le Stories. In queste settimane però è nata IGTV. Che effetto può avere questo sugli eventi online?

Ne ha parlato il 3 luglio Luca Vanin sul nostro Canale Telegram, in una nota vocale che puoi ascoltare iscrivendoti qui. Grazie a IGTV puoi comunicare con tutta la tua audience di Instagram. Il potenziale interattivo è straordinario: puoi creare il tuo canale TV e trasmettere live streaming social anche di 60 minuti! Non solo: puoi anche caricare video già editati!

Oggi però IGTV non permette di fare social webinar: non esiste ancora un software esterno che si può integrare con l’app. Non puoi perciò avere una chat, condividere lo schermo o avere report dettagliati sui partecipanti.

The following two tabs change content below.

Vanessa Migliano

Sono laureata in Comunicazione e la mia passione è il Digital Marketing. Adoro imparare, studiare, curiosare. Quando non assisto ad un webinar, leggere e cucinare sono i miei hobby preferiti, insieme alle serie tv e agli animali. I miei colleghi ti diranno che sono un po’ sbadata e un po’ pignola.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *