5 suggerimenti per gestire il tempo del tuo webinar

L’occasione favorisce solo la mente che vi è preparata

— Louis Pasteur

 

Durante un webinar, esistono purtroppo alcuni ostacoli che rendono la gestione del tempo inefficiente. Di solito riguardano:

  1. Obiettivi non chiari:  difficile raggiungere qualcosa, se questo qualcosa non è chiaro
  2. Disorganizzazione: se è semplice capire quando è ora di fare ordine sulla nostra scrivania, più difficile è capire quando e come fare ordine nella nostra mente e nei nostri pensieri.

La domanda che mi piacerebbe rivolgerti è questa:

Esistono delle strategie, delle tecniche, per migliorare la gestione del tempo durante la conduzione di un webinar, webmeeting e webconference?

 

Perché un post come questo?

Durante un evento online è molto importante riuscire a gestire al meglio il tempo a disposizione, è solo attraverso la pianificazione e la gestione del tempo che un relatore riesce a trasmettere con chiarezza ed in modo coinvolgente il proprio sapere.

Tendenzialmente  un webinar dura 1 ora e, per l’ottima riuscita, è molto importante stupire e lasciare a bocca aperta i propri partecipanti.

Questo però non sempre è facile, per far ciò è utile farci guidare da alcuni suggerimenti che arrivano dalla psicologia.

Tecniche per l’ottimizzazione del tempo

PIANIFICAZIONE.

E’ assolutamente necessario programmare ciò che si vuole presentare in un webinar, pensare di essere relatoripianificazione del tempo durante un webinar “improvvisati” non aiuta di certo a gestire al meglio gli argomenti da trattare. Improvvisando gli argomenti senza un attento lavoro di analisi e scrematura, rischieremmo di trattare cose superflue e di soffermarci sui dettagli rischiando di annoiare i partecipanti e di essere bannati  dal pubblico.

CREAZIONE DI UNA TO-DO-LIST.

Questo strumento è utilissimo per appuntarsi tutti i compiti in ordine di priorità.

Il bello della lista è che ci possiamo inserire proprio tutto quello che pensiamo possa risultarci utile per la presentazione, suggerendo però fino ad un massimo di 10-15 voci. E’ molto importante distinguere all’interno della lista le attività importanti da quelle urgenti, utilizzando magari un colore diverso per diversificare i compiti.  Tutto questo ci permette quindi di definire i nostri obiettivi più importanti e di strutturare gli step per poterli raggiungere pianificando quanto tempo e spazio dedicare ad ogni singolo obiettivo.
La TO-DO-LIST non ha LIMITI. Può essere cartacea, digitale o si possono utilizzare le App degli smartphone per averla sempre con noi, per poterci lavorare e poterla modificare in qualsiasi momento.

IMPARARE A GESTIRE MEGLIO LO STRESS.

Per gestire al meglio gli obiettivi da raggiungere e di conseguenza l’ottimizzazione del tempo, è necessario lavorare sulla gestione dello stress. E’ fondamentale incanalare tutte le nostre energie nel progetto che ci siamo prefissati e cercare quindi di ridurre al minimo la dispersione delle energie dovute allo stress emotivo.  Se vuoi approfondire di più questo argomento, ti rimandiamo ad un post scritto da noi nell’ultimo mese.

 

gestione domande durante una videoconferenzaIL TUO MODELLO PERSONALE … SEI TU!

Non aderire completamente ad un MODELLO, ma imparare a CONOSCERSI. Cosa intendo con quest’ultimo punto? L’eccessiva standardizzazione a modelli già presenti sul mercato, non può che portare ad un insuccesso.

E’ necessario conoscere al meglio le proprie potenzialità, i propri punti deboli e le proprie risorse cercando di modellare un metodo già esistente adattandolo alla nostra personalità.

Se per esempio penso di essere una persona che riesce ad ottimizzare al meglio il suo lavoro nelle ore mattutine, tenere conto di questo aspetto potrebbe essere l’arma vincente per il raggiungimento dei miei obiettivi.

 

 

Ecco perchè devi gestire meglio il tempo in un Webinar

Gestire meglio il tempo è una competenza fondamentale durante tutte le tipologie di eventi online dal vivo (e non solo).

Vuoi qualche esempio?migliorare la gestione del tempo nelle riunioni online

Riunioni online, webmeeting, conference call, meeting online di vario tipo: come nelle riunioni tradizionali il tempo è una risorsa che non deve essere sprecata e ancora di più durante un evento di questo tipo online. Gestire bene il tempo durante un webmeeting significa offrire un’immagine di conduttore e organizzatore molto professionale e arricchisce l’immagine di leader che i tuoi collaboratori possono avere di te.

Videoconferenze, seminari online, interventi in un palinsesto di più relatori: quando gestiamo male il tempo del nostro intervento non sembriamo professionali e perdiamo, per alcuni versi, credibilità. Imparare a gestire il tempo in una conferenza online è fondamentale per valorizzar eil nostro intervento e avere spazio per domande e per il confronto con i partecipanti.

Formazione online, web training, webinar training: nella formazione online via webinar la gestione del tempo significa soprattutto efficienza ed efficacia. I partecipanti alle tue sessioni di formazione dal vivo saranno molto più attenti e partecipi se rispetti il loro tempo e la loro disponibilità.

 

E ora, al lavoro! Non c’è tempo da perdere!!! :-)

 

The following two tabs change content below.
Laureata in Comunicazione, figlia di genitori, sorella di un fratello. Da sempre affascinata dal mondo della comunicazione digitale e web marketing, lavoro per renderla la mia professione. Ogni giorno un passo avanti mentre coltivo la musica, la scrittura, il cinema, le nottate in pigiama davanti alle serie tv e il trekking.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *