Articoli

Webinar Masterclass. Te la racconto e te la consiglio.

Webinar Masterclass. Tutto iniziò così.

Sono le 14:00 del 31 gennaio 2018: sta per iniziare la Webinar Masterclass di WebinarPro.

L’aula è pronta, tutti i documenti sono ordinati uno per posto: cartelletta, penna, carta, documenti utili per lo svolgimento della sessione.

Arrivano i primi partecipanti. Salutano, si siedono, prendono possesso del proprio spazio, superando la diffidenza normale di chi entra per la prima volta in un gruppo e scambiando qualche chiacchiera informale con gli altri partecipanti e con i membri dello staff.

Precisi come orologi svizzeri, alle 14:30 iniziamo, quasi senza pausa fino alle 17:30.

L’idea della Masterclass, come leggerai tra un paio di paragrafi, è piuttosto lontana e ha quasi un decennio. WebinarPro ha sempre presentato sessioni di formazione intensiva per piccoli gruppi aziendali, ma sono sempre stati riservati, chiusi, protetti nelle mura delle aziende in cui abbiamo lavorato.

Da qualche tempo è nata l’esigenza, sempre più richiesta da molti clienti, di avere uno spazio di approfondimento e di progettazione più contenuto delle super aule. qualcosa di più intimo e allo stesso tempo intensivo. Così abbiamo progettato la Masterclass WebinarPro, per progettare approfonditamente il webinar (o l’evento online, o il live streaming Facebook) di ogni singolo partecipante.

Ma ci serviva uno strumento valido, qualcosa che semplificasse l’organizzazione delle idee dei partecipanti e allo stesso tempo fosse replicabile in modo semplice e diretto.

 

Il Webinar Canvas: lo strumento della Webinar Masterclass.

In tutti i nostri corsi, sia interaziendali che privati, abbiamo sempre fornito un manuale con esercizi mirati alla progettazione del webinar.

Tabelle, esercizi, domande, schemi da compilare che in modo lineare forniscono al partecipante le linee guida per progettare in modo professionale il proprio evento online.

Funziona, ma volevamo un turbo, qualcosa che accelerasse il processo di apprendimento e l’esercizio mirato.

Volevamo una vera e propria bacchetta magica. Ma dove trovare questo potente strumento?

Devo tornare con la memoria al 2006, quando ho conosciuto personalmente Luigi Centenaro e l’ho invitato all’Università degli Studi di Milano Bicocca per un workshop sul personal branding. Fu in quei tempi in cui entrai in contatto con il Business Model Canvas e con tutti i suoi derivati.

Uno strumento potente per definire il proprio business e la propria comunicazione.

Ecco la risposta: dalla memoria è emerso quel ricordo e ormai sei mesi fa, con una serie di foglietti sparsi, ho costruito il Webinar Canvas.

Il Webinar Canvas è una grande tabella, solitamente stampata in formato A3 o anche più grande, su cui è possibile raccogliere le idee, creando un sistema di ridondanza tra ogni aspetto della progettazione

SCARICA GRATUITAMENTE LA TUA COPIA DEL WEBINAR CANVAS

Il Webinar Canvas è uno strumento diretto, che focalizza l’attenzione e che spinge il Webinar Designer (lo puoi essere anche tu, nel momento in cui progetti il tuo webinar o la tua live di Facebook) a concentrarsi su un aspetto per volta, senza cadere nell’errore di pensare al prodotto o al servizio.

 

Il Webinar Canvas ti vincola a focalizzarti sul webinar e non sul tuo prodotto o sul tuo servizio. Ogni volta che ti sposti, ti accorgi dove sei e ritorni sul binario della progettazione del webinar.

Nazario De Mori, Content & Learning Manager, Oltre srl Pescara

 

 

Perché abbiamo messo un numero limitato (massimo 10 partecipanti)

La Webinar Masterclass è stata concepita come esperienza intensiva!

Per questo motivo limitiamo il numero di partecipanti. Massimo 10, a esagerare 15 persone.

Vogliamo un gruppo che interagisca, che cerchi idee ma che possa offrire spunti e feedback agli altri. Solo un gruppo ristretto può offrire questo tipo di esperienza intensa, emozionale, coinvolgente, accogliente e straordinariamente unica.

webinar masterclass

Come funziona la Webinar Masterclass.

La Webinar Masterclass è una sessione formativa di tre ore, intensiva e riservata a un gruppo ristretto di partecipanti, indicativamente una decina.

Ogni partecipante è portato a progettare il proprio webinar e il facilitatore – un formatore WebinarPro specializzato nell’uso della metodologia – guida il gruppo in un percorso di analisi che ha alcune caratteristiche:

  • Gradualità: si parte da alcuni aspetti generali e si arriva alla definizione di un livello molto ampio di dettagli
  • Personalizzazione: ogni partecipante lavora al design del proprio webinar
  • Chiarezza: vengono fornite risposte dettagliate a tutti i dubbi e domande di ogni partecipante

Questa modalità formativa, di livello avanzato, permette al gruppo di confrontarsi e trovare nuove idee in modo collaborativo.

 

A chi consiglierei di partecipare alla Webinar masterclass.

La Webinar Masterclass è particolarmente indicata per alcuni casi:

  • Chi ha già un’idea di cosa sono e come funzionano i webinar
  • Chi vuole progettare webinar migliori e di livello professionale
  • Chi vuole essere sicuro di ottenere il massimo dai propri webinar, riducendo rischi ed errori
  • Chi vuole essere sempre aggiornato sulle metodologie più attuali e recenti nel Webinar design
  • Chi non ama improvvisare e vuole distinguersi dai propri concorrenti
  • Chi vuole una marcia in più per i propri eventi online

La progettazione della Webinar Masterclass si adatta perfettamente a:

  • Webinar tradizionali
  • Live Facebook
  • Live streaming
  • Webinar formativi
  • Eventi ibridi (parte in aula, parte online)
  • Blended learning

Come iscriverti alla prossima Webinar Masterclass.

La Webinar Masterclass ha frequenza mensile ed è a numero chiuso.

È possibile iscriversi direttamente da questa pagina, dove sono inseriti anche il calendario e il programma specifico della prossima sessione.

 

 

La sessione è a pagamento, ma l'investimento è molto contenuto.

Il vantaggio che raggiungi immediatamente è sicuramente di avere una guida esperta che ti accompagni nella progettazione dei tuoi eventi online e che ti aiuti a selezionare quali sono i passi da compiere.

Ti aspettiamo alla prossima masterclass.

 

Fare Webinar: oggi è ancora più facile! Con Speed Webinar 2015 Energy Edition

E’ arrivato! Ancora più completo, ancora più intenso, ancora più incredibile! Anche nel prezzo!

fare webinarFare Webinar è facile, se sai come farli!

Speed Webinar è il Corso intensivo che ti permette in poche ore di imparare come progettare, promuovere e realizzare un evento online dal vivo, su qualsiasi tema, con qualsiasi tipologia di partecipanti, in qualunque momento!

Siamo alla Terza edizione del primo, grandioso percorso formativo che ti insegnerà come sfruttare al massimo la potenza degli Eventi online per formare, promuovere, lanciare, vendere i tuoi prodotti, i tuoi servizi, le tue idee!

Speed Webinar: cos’è e come funziona

Speed Webinar è un corso di una giornata, interamente dal vivo e completamente online: seguirai Luca Vanin e Fabio Ballor da dove vuoi e imparerai come trasformare un’idea in un evento online dal vivo, in grado di raccogliere decine, centinaia, migliaia di persone interessate al tuo tema.

La giornata di formazione online dal vivo viene anticipata da alcuni videocorsi che ti spiegano le basi teoriche e pratiche del Webinar e durante la sessione pratica vengono approfondite le parti che più ti interessano, in particolare:

  • COME PROMUOVERE IL MIO EVENTO ONLINE

    Crea il tuo database di potenziali partecipanti, invitali e fai in modo che partecipino effettivamente con strategie, trucchi e idee geniali.

  • COME PROGETTARE IL TUO WEBINAR

    Costruisci una scaletta coinvolgente e dinamica, adatta alle esigenze dei tuoi partecipanti

  • COME COINVOLGERE E STUPIRE

    Lascia un’impronta indelebile nel ricordo dei tuoi partecipanti e diventerai il loro punto di riferimento

  • AVERE UNO STILE PROFESSIONALE ED ELEGANTE

    Come apparire convincenti, eleganti e professionali

 

Energy Edition 2015: di cosa si tratta

L’Edizione 2015 è ancora più straordinaria di tutte le altre perchè abbiamo cambiato la struttura del programma didattico e ci siamo concentrati sull’aspetto più importante di tutti:

COME COINVOLGERE E STIMOLARE I PARTECIPANTI

CREANDO UN EVENTO MEMORABILE, PROFESSIONALE E UNICO?

Concentreremo la giornata solo su un obiettivo, metterti nelle condizioni di realizzare un evento stimolante, divertente, coinvolgente, ad alto impatto.

E lo faremo insegnandoti:

  1. Come strutturare i contenuti del tuo evento online in modo dinamico
  2. Come riattivare l’attenzione dei tuoi partecipanti
  3. Come gestire il feedback in modo professionale
  4. Quali strumenti interattivi utilizzare

 

Cosa fare subito, oltre ad iscriverti!

Speed Webinar “Energy Edition” è un evento unico, che non tornerà più con questa formula. Ti forniremo tutte le basi per capire come funziona il Business dei Webinar e come usarlo nel tuo ambito professionale e lavorativo, offrendoti anche le basi teoriche per capire come muoverti in modo strategico visit the site.

Del resto abbiamo scritto il primo Manuale sull’uso dei Webinar Professionali e abbiamo alle spalle oltre 1.500 ore di eventi online di tutti i tipi! Insomma, ne sappiamo qualcosa! 😉

Il Corso è ricco di informazioni, stimoli e idee immediatamente applicabili al tuo contesto professionale.

In più, cosa non secondaria, è in offerta fino alla fine dell’anno, ad un prezzo irripetibile.

Close-up of hand presenting digital photos worldwide

Non aspettare!

Regala e regalati un corso unico!

Un momento di prezioso aggiornamento professionale,

immediatamente applicabile per ottenere risultati concreti e apprezzabili!

Fine Vacanze? Settembre è il mese dei Webinar. Pronti? Partenza… Viaaaa!

Ti vediamo… Quello sguardo un po’ trasognante di chi si è appena svegliato da uno splendido sogno!

La fine delel vacanze ti ha lasciato quel segno che ti porterai a lungo: le foto, i sapori, i profumi, il relax…

Ma ora, sei qui, e stai pensando:

Noooo!!! Si ricomincia!!!!

E invece no, togliti quell’espressione: abbiamo in serbo per te idee, iniziative, eventi, e tanti tanti tanti webinar!

E in fondo a questa pagina, una piccola scarica di adrenalina per darti un’assaggio di quello che abbiamo in mente!

[toc]

formazione online webinar trainingTanta, tanta formazione!

Non parliamo solo dei corsi a cui lavoriamo e che stiamo promuovendo da un po’!

Parliamo di eventi, gratuiti e a pagamento, iniziative, incontri virtuali e non: occasioni speciali per esplorare insieme tutti i modi per realizzare eventi online di livello professionale.

Sicuramente ti interesserà SPEED WEBINAR 2014: due date, due tipologie di percorsi.

12 settembre e 4 ottobre, in versione Speed Webinar, il percorso rapido di 4 ore per imparare tutte le basi per creare eventi online straordinari, ed essere online già la sera stessa, se vuoi!

SPEEDWEBINAR_2014 - RELOADED . LOGO

Per le aziende, i piccoli team, i gruppi di collaboratori, abbiamo ideato Speed Webinar Business Pack: accesso per 5 persone, materiali e contenuti extra e, soprattutto, una sessione privata di Webinar Coaching durante la quale puoi chiedere… qualsiasi cosa! Ad un prezzo incredibilmente conveniente!

SPEEDWEBINARSLIDESHOW0

E infine, Webinar Academy: l’Università dei Webinar, per diventare professionisti degli Eventi online.

Eventi online: esplora nuove prospettive!

Webinar Lab - SPERIMENTAZIONEIl Nuovo Webinar LAB ha un calendario ricchissimo di idee, sessioni sperimentali, esperienze raccontate, ospiti speciali.

Tutto gratis, se sei iscritto a WebinarPRO.

Un modello nuovo per metterti in gioco, sperimentare liberamente, provare, raccontare le tue esperienze, discutere di soluzioni e strategie, elaborare nuovi modi di interagire. Un gruppo appassionato, unito dal desiderio di imparare e sperimentare.

Stiamo aggiornando la pagina, raccogliendo le adesioni dei relatori e a brevissimo la pubblichiamo!

Stiamo anche elaborando un’edizione a pagamento: non ti preoccupare, un prezzo bassissimo per tutelare il livello riservato di una serie di informazioni strategiche che è giusto riservare solo a chi è davvero interessato. E nel tuo caso, sappiamo che possiamo contare su di te!

Non puoi non partecipare!

News, libri, ebook, informazioni e idee per Eventi online da capogiro!

Abbiamo voglia di scrivere, condividere, diffondere le nostre idee sui Webinar, le Videoconferenze, i WebMeeting di tutti i tipi!

libri consigliati webinar

Abbiamo già un contratto con un importantissimo Editore per un secondo (e forse un terzo!) libro e stiamo già predisponendo nuove risorse gratuite (a proposito hai già esplorato il Webinar Toolkit? Nooo? muoviti!!! E’ gratis!), tra cui diversi e-book su aspetti tecnici, strategici e metodologici molto specifici.

Stiamo sistemando gli ultimi dettagli per una Newsletter più tecnica, con una selezione di articoli internazionali direttamente dai più importanti Guru del mondo degli Eventi online. Se ti registri a WebinarPRO, ti teniamo aggiornato!

E se vuoi, inviaci i tuoi post! Saremo felicissimi di pubblicarli!!!

Da dove prendiamo tutte queste idee?

Ormai non contiamo più le ore che passiamo in piattaforma con tutto il team a realizzare eventi online! Nasce tutto da un lavoro costante sui metodi, sulle strategie, sulle idee e sui bisogni delle persone. Chiedi qualcosa? Noi studiamo e ti diamo la risposta!

E poi…

RICERCASUIWEBINAR-timbro-fbsq

Continua la Ricerca sui Webinar

Centinaia di persone hanno già partecipato e se non l’hai fatto, fallo subito!

Stiamo esplorando nel dettaglio e in profondità il fenomeno dei Webinar, cercando di capire come migliorarne l’esperienza, come facilitarne l’accesso e come renderli unici, straordinari e irripetibili!

Ecco perchè ti chiediamo di partecipare!

Il tuo contributo è fondamentale!

E se vuoi puoi partecipare come Azienda, Gruppo, Associazione, Ente o Team: fai inserire un codice e avrai un’estrazione anonima e gratuita di cosa pensano le persone degli Eventi online, siano essi collaboratori, associati, clienti.

  • Quando preferiscono partecipare?
  • Cosa fanno durante gli eventi online?
  • Come puoi ottimizzare e valorizzare l’esperienza per loro?

Per maggiori informazioni, leggi qui! Tutto completamente gratuito!!!

E infine… sei già iscritto a WebinarPRO?

No?!? Fallo subito!!!!

ISCRIVITI ALLA

NEWSLETTER DI WEBINARPRO!

 

 

E PER CAPIRCI…

ECCO LO STATO D’ANIMO CON CUI RIPRENDIAMO!*

SEI DEI NOSTRI?!?

 *Tutto il Video, non solo la copertina!!! Proviene da Youtube, noi non c’entriamo!!! 😉

 

Tecnologia vs. Formazione: 1- 0

Formazione Webinar, dovvero dove spiego perchè la formazione e il webinar, la formazione e la tecnologia sono ancora due mondi separati.

 formazione webinar

Mercoledi, con gli amici di B2Corporate, siamo stati al Convegno Training Strategies for HR Leaders, di cui abbiamo scritto nel post Sperimentazione, Networking, taglio costi e Perfomance, su B2Corporate.

Preparati: è un pippettone filosofico,
fatto solo per stomaci duri
(Ps. Sapevi che si dice stomaci, e non stomachi?)

Io personalmente amo la Formazione e ho trovato nel miei amici Fabio Ballor e Roberto Luperini degni, fidati e sinceri compagni: ho la fortuna di circondarmi continuamente di persone che credono nella Formazione scritta ocn la F maiuscola, in una fede ferma nel momento formativo come importante momento di cambiamento.

Nella Formazione Webinar abbiamo trovato il connubio perfetto tra tecnologia e formazione e continuamente affermiamo la necessità di sperimentare, di giocare con la tecnologia, di esplorarne le applicazioni anche laddove non se ne vedono spesso traccia. E non è un caso che insieme conduciamo il Webinar LAB, efficace incontro di questi elementi.

webinar formazione

 

Quello a cui ho personalmente assistito durante questa giornata piuttosto ricca e densa di presentazione, invece, è stato una sorta di svilimento della tecnologia nella formazione. A partire dalle presentazioni spoglie, senza slide, senza voglia di spingersi oltre, sperimentare, con speech che in qualche caso finivano in una piacevole chiacchierata con i chairman e con i partecipanti, ma in altri sembravano quasi parlarsi addosso, una sorta di esercizio di retorica, forse un po’ poco stimolante.

Ma questa è la nota di una persona che ama le slide, che ci lavora, che gioca con Prezi. Non fateci caso!

La sessione del mattino dell’Aula A, sul tema fondamentale delle skill, si è concluso con un osservazione ambigua, con un doppio taglio. Il chairman, di cui ignoro per mia colpa il nome, credo Maurizio Decastri, ha osservato correttamente che non si è parlato per nulla di e-learning. L’ambiguita stava nell’aggiunta “che personalmente detesto”.

Nulla contro un parere personale. Ci sta!

Per tradizione la formazione è stata forse l’ultima ad abbandonare i lucidi, passando a fatica alle slide e rimanendo vingolata al paradigma

Con o Senza Slide: Tertium non datur

Anche la formazione più esperienziale, in alcuni casi continua a guardare al Multimedia con soggezione, con un’eccezione esemplare: il film e la citazione cinematografica. Tecnologie didattiche spesso compaiono solo timidamente o spavaldamente nei toolkit di un gruppo sparuto di formatori esploratori.

Lo so sto esagerando ma vediamo queste affermazioni:

  • La formazione non bisogno di tecnologia
  • La formazione è prevalentemente umanistica, legata alla relazione
  • Il segreto della formazione di qualità è il formatore
  • La tecnologia può ridurre la qualità della formazione
  • La tecnologia non offre valore aggiunto alla formazione

formazione formatori webinarSe ti trovi d’accordo anche solo in parte con queste affermazioni, hai ragione. E se ti trovi contro queste affermazioni, hai ragione!

Non si tratta di una scienza, ma di una filosofia che ha diversi schieramenti.

Tuttavia, a mio modesto parere, la formazione tradizionale deve un pochino spogliarsi dello snobbismo che la tiene lontana dalla tecnologia e deve esplorarne le potenzialità in modo più aperto, giocando con i significati, oltre che con i sensi!

Credo che da questi convegni emergano spesso tutte le potenzialità dell’esplorazione di nuovi confini, ma allo stesso tempo quanto possiamo essere miopi di fronte all’innovazione e di quanto dobbiamo confrontarci con i nostri limiti, cercando quella marcia in pià che può fare la differenza. Marcia in più che spesso non rientra in un semplice lucido di plastica!

Insomma, a mio avviso c’è ancora tanta paura tra i formatori (e non solo loro) di afforntare in modo costruttivo e creativo la formazione online, l’uso delle tecnologie, la formazione webinar e tutto ciò che il web ci può dare!

E tu? Quanto usi la tecnologia quando hai il ruolo di formatore o formatrice? Quali sono gli strumenti che preferisci?

Se ti va di esplorare con curiosità il mondo della Formazione, raccontata da un Formatore vero e fighissimo, vai su FormatoriOnline.com, registrati e preparati! Ne stanno per uscire delle belle!!!

Che tipo di Relatore Webinar sei? 5 tipologie di Relatore Webinar!

Diamo il Benvenuto a Elisa, nuovissima collaboratrice di Webinarpro.it, con questo primo post sull’Ansia del Relatore e sulla psicologia del Webinar.

Speriamo sia solo il primo di una lunghissima serie e preparati a imparare davvero molte cose!

Da formatore a formatore online. Cosa cambia?

Quali sono le tipologie di relatore online?

formazione online webinar training

Se hai già letto il post Webinar e Aula virtuale: i consigli degli esperti per fare formazione online dal vivo ti sei già fatto un’idea di quanto possano cambiare le cose dall’aula in presenza al WebTraining, al Webinar usato in formazione.

L’interazione tra partecipanti e relatore risulta essere uno degli aspetti fondamentali su cui si basa un webinar. I webmeeting, così come le conferenze, riunioni online, aule virtuali sono ancora concetti noti a pochi e la maggior parte delle persone è solita partecipare a corsi di formazione in aula e a recarsi quindi presso il posto in cui si svolge il seminario per ascoltare il relatore.

Negli ultimi anni  però, abbiamo assistito ad un cambio di tendenza, c’è stato un aumento esponenziale per quanto riguarda la formazione a distanza, grazie alla quale una persona  può permettersi di seguire la lezione virtuale senza doversi spostare da casa.

 

Un formatore tradizionale che vuole passare all’aula virtuale e usare il Webinar, deve rivedere il proprio modo di interagire e comunicare i propri contenuti!

 

L’arrivo di nuove tecnologie ha modificato la metodologia del “fare formazione”;  i relatori, abituati ad esporre dal vivo, ora si trovano a dover gestire un’aula davanti ad una webcam non potendo così osservare le dinamiche di gruppo, le espressioni, gli atteggiamenti dei partecipanti, e tutti quegli elementi che in psicologia vengono definiti comunicazione non verbale.

Questo cambio di setting potrebbe risultare ostico per alcuni formatori, per i quali potrebbe rivelarsi difficile essere spontanei e coinvolgere i partecipanti.

 

Il partecipante a un Webinar deve essere coccolato!

E non dimentichiamo quanto durante un webinar, un webmeeting o una webconference, risulti importante  che ogni partecipante sia messo a suo agio, possa muoversi all’interno della piattaforma con facilità e sia quindi in grado di poter apprendere quanto spiegato nella maniera più semplice possibile.

organizzare aule virtuale via webinarPer condurre un webinar di successo è necessario che il formatore sia in grado di coinvolgere e stimolare in modo attivo i partecipanti.

L’interazione risulta quindi essere un elemento fondamentale per non incorrere in una lezione monotona, noiosa e ad un solo canale.

Si tratta di competenze diverse dal contesto formativo tradizionale e che possono generare un’ulteriore elemento di stress per il Relatore.

Questo cambio nel “fare formazione” che comporta nuove regole e un nuovo setting, potrebbe mettere in difficoltà alcuni relatori con precise caratteristiche di personalità?

Esistono delle categorie di persone più esposte a questo rischio?

Ci sono delle caratteristiche di personalità sulle quali è possibile lavorare per non incappare in questo problema?

Un po’ di psicologia del Webinar

La personalità può essere definita come l’insieme delle modalità di comportamento, di pensiero e di relazionarsi con gli altri inerenti un dato soggetto, su base sia congenita che acquisita; essa comprende il temperamento, che è il fondo biologico, umorale che indirizza le condotte del soggetto, e il carattere, il quale si riferisce allo stile di comportamento, legato non solo a fattori costituzionali ma anche a modalità apprese.

come diventare docente online

Secondo una tra le più famose teorie, nota come teoria dei BIG FIVE, esistono 5 fattori, misurati attraverso un test, che caratterizzano la personalità.

  1. Grado di estroversione: si riferisce a caratteristiche di personalità riconducibili all’energia, all’attività. Si tratta di quelle persone solari, molto estroverse, quelle che durante gli eventi riescono ad animare la serata e a condurre il gruppo verso il divertimento di tutti i membri.
  2. Grado di ostilità: riguarda il livello di cooperatività, gentilezza, cordialità e nel polo opposto all’egoismo e all’indifferenza. Qui in particolare mi riferisco, per quanto riguarda il polo positivo, a quelle persone che tutti vorrebbero come amiche, quelle persone che quando ti trovi in difficoltà sono pronte a correre in tuo aiuto senza pensarci troppo. Nel polo opposto invece, si trovano coloro che pensano solo al loro orticello, per utilizzare un’espressione famosa “not in my backyard”.
  3. Livello di coscienziosità di cui fanno parte: la diligenza, l’ordine, la precisione, la perseveranza. Pensando a questa categoria, mi vengono in mente gli impiegati di banca, persone molto precise che riordinano scrupolosamente ed attentamente i documenti prodotti.
  4. Grado di stabilità: polo positivo sicurezza, calma, tranquillità, polo negativo l’ansietà, la vulnerabilità, l’insicurezza. Per quanto riguarda l’accezione negativa del termine, rientrano tutti coloro che faticno a gestire le emozioni, persone che di fronte ad un’esame, una platea, si bloccano ed entrano in panico.
  5. Livello di apertura all’esperienza: apertura a cose e persone molto diverse da sé. Ad esempio in questa categoria rientrano tutte quelle persone che amano viaggiare, conoscere posti totalmente differenti dalla loro cultura, persone curiose di assaporare cibi nuovi.

Come usare il Big Five e applicarlo al Relatore dei Webinar

come formare online con il webinarDa questa analisi si può ipotizzare che:

  • i relatori che si riconoscono come persone molto introverse e poco energiche, probabilmente saranno dei formatori con tratti d’ansia elevati e forte predisposizione allo stress, ridotta capacità di problem-solving.
  • i relatori che invece avranno un’alta predisposizione all’ostilità e una scarsa apertura all’esperienza (persone chiuse nei loro pregiudizi e schemi mentali) tenderanno forse, durante un webinar, a non prendere in considerazione alcune domande della chat perchè troppo lontane dal loro modo di pensare, non riuscendo quindi a relazionarsi perfettamente con i fruitori del corso.
  • Relatori invece esageratamente precisi e ordinati, tenderanno forse ad essere poco creativi e ad avere difficoltà a trovare soluzioni alternative nel caso in cui qualcosa durante il webinar dovesse andare storto

Ci sono molti altri aspetti da approfondire, ma questo primo tassello può essere utile per iniziare a porti alcune domande utili sul tuo stile di conduzione dei Webinar e su cosa puoi fare per migliorarti.

Ad esempio, rispondi a queste domande:

  • Ti sei mai trovato a dover gestire l’ansia?
  • Come ci sei riuscito?
  • Quali strategie sei riuscito a mettere in atto?

 

Webinar ABC: un corso online per capire e sfruttare meglio i webinar

 

Webinar ABC - Webinar School

Il corso Webinar ABC

Webinar ABC è un percorso completamente online, accessibile a tutti per imparare i fondamenti dei webinar e capire come sfruttarli e integrarli con la tua professione.
Imparerai i diversi tipi di webinar, comprenderai in quali contesti applicarli e in quali è meglio usare altri strumenti, conoscerai le diverse strategie di progettazione e gestione di questo efficace strumento comunicativo e formativo.

Toccherai con mano un modo diverso, originale, stimolante di usare il webinar!ABC-square

Segnati quindi i punti chiave:

  • Facilmente accessibile
  • Corso completo
  • Imparare le basi

Webinar ABC è realizzato nell’ambito di un progetto di Formazione Professionale molto più ampio: un percorso completo interamente dedicato ai professionisti (o aspiranti tali!) dei webinar.

 

Perchè Webinar ABC

ABC è l’Acronimo di Absolute Beginners Course: un corso ideato per i principianti, per coloro che hanno un’idea di cosa siano e come funzionano le WebConference e i WebMeeting ma che, dopo aver letto molte cose sull’argomento, vogliono intraprendere un percorso diverso e imparare come sfruttare al massimo questo strumento di formazione comunicazione.

Webinar ABC ha alcune caratteristiche:

  • Non richiede particolari conoscenze
  • Non richiede specifiche competenze tecniche
  • Richiede tanta voglia di imparare e applicare
  • E’ adatta a chi ha un approccio pratico e che vuole mettere in pratica subito quello che impara

Come funziona Webinar ABC

Webinar ABC è distribuito da WebinarPro. Per seguirlo è sufficiente:

  • Andare sulla pagina dedicata a Webinar ABC
  • Leggere il programma e gli obiettivi del corso
  • Leggerti la Policy della Privacy e inserire il tuo indirizzo e-mail

Tutto qui!

 

Chi può iscriversi a Webinar ABC e per chi è adatto questo percorso formativo

TUTTI!

 

Webinar School Gratis - FreeAbbiamo concepito Webinar ABC come percorso completo ma allo stesso tempo accessibile a tutti, interamente pensato per chiunque voglia avvicinarsi in modo professionale a questo mondo così affascinante e stimolante.

Non devi aver studiato o avere già esperienza di conduzione di webinar: ci pensiamo noi a fornirti tutte le informazioni che ti occorrono per compiere i primi passi e comprendere come sfruttare WebConference, WebMeeting, Teleseminar, TeleSummit, Pseudo Webinar in modo efficace e professionale.

Questo percorso è adatto a:

  • Formatori, consulenti, insegnanti, docenti di vario tipo che vogliono portare online i propri contenuti e raggiungere un numero maggiore di persone e clienti!
  • Addetti stampa, responsabili risorse umane, e tutti coloro a cui vengono proposti questi strumenti ma che non li conoscono, affidandosi ciecamente a chi li propone!
  • Direttori commerciali, responsabili marketing e tutti coloro che comunicano quotidianamente informazioni e promozioni via mail o via web: è possibile cambiare canali di comunicazione!
  • Chi vuole o deve cambiare lavoro: il Webinar è lo strumento perfetto per fare personal branding e promuovere le proprie competenze!
  • Chi vuole imparare online, sfruttando i mille webinar gratuiti disponibili ogni giorno: conoscere lo strumento significa scegliere bene e non perdere tempo!

Vuoi partire in un viaggio nuovo e inconsueto?

 

Webinar ABC: mini-corso gratuito per cominciare

Non sei ancora convinto di voler partire con la progettazione dei tuoi webinar?

Abbiamo creato per te un mini-corso introduttivo, completamente gratuito, per darti un assaggio su cosa puoi fare con i webinar.

Cosa devi fare per seguirlo?

Basta la tua iscrizione a questa pagina! 

Per qualsiasi informazione, scrivici a info@webinarpro.it!